Ed è qui che io abito,nel centro del mio giorno con i piedi per terra e mare tutto intorno.

lunedì 1 febbraio 2010

Frammenti


"....ti restituisco il cuore

ti do' libero accesso....

quanto a me

sono un acquerello

mi dissolvo..."

anne sexton

22 commenti:

Luigi Morsello ha detto...

Delizioso.

Kylie ha detto...

A qualcuno il cuore l'ho restituito tempo fa, perchè me l'aveva spezzato...

Un bacione

il monticiano ha detto...

Ci sei più raramente, ma quando riappari lasci un segno, anzi un quadro.

Pupottina ha detto...

veramente bella questa citazione!!!

stella ha detto...

...bello l'acquerello!

zefirina ha detto...

bellissimi versi

sara ha detto...

BELLA: SINTETICA ED EFFICENTE, NON SERVIVA NEANCHE UNA PAROLA IN PIU' DI QUESTE.

francuzza ha detto...

ssintetica, ma espressiva!
quel dipinto è molto leggero.....dà la sensazione di effimerità(se si può usare questo termine!) dà proprio il senso ai versi
bacione alla grande donna dalla toscanaccia

Calliope ha detto...

Come se cuore e persona fossero dissociati...
impossibile.
Versi struggenti, apparentemente malinconici ma in fondo pieni di amore vero e di molta forza.

Ciao Serenella.

serenella ha detto...

Cari blogger i vostri commenti mi hanno commossa, perchè ero un po' distante dal blog e....non pensavo che sareste tornati così in tanti e in fretta. Grazie.
Vi voglio bene!|

Angelo azzurro ha detto...

Arrivo anch'io un pò di corsa...oggi giornata piena.
Serenella, non è che quel " sono un acquerello e mi dissolvo" è riferito ad un tuo saluto al blog?
No, eh! Non farci questo brutto scherzo, dai!
Ti aspettiamo!! Ciao

Daniela ha detto...

DEi versi toccanti complimenti...

Viviana r ha detto...

Ciao Serenella, ci sono anche io..
Nulla da dire su questi bellissimi versi. Buona vita, Viviana

Anonimo ha detto...

li azzecchi sempre tu eh?!!!!!!anna

Pupottina ha detto...

buon inizio giornata ^_______^

UIFPW08 ha detto...

Quando son le parole che suonano da sole, la musica si fa melodia..
Complimenti
Maurizio

serenella ha detto...

Luigi: grazie. Ho scelto i versi che sentivo più miei.

Kylie: Non dovevi restiturlo il cuore....togliere lui dai piedi...il cuore ti serviva per amare di nuovo.


Aldo: e lo so che lascio il segno...l'acquerello è bellissimo!!!

serenella ha detto...

Grazie a Pupottina, Stella e Zefi! Vorrei aver dipinto io l'acvquerello e aver scritto quei versi.

serenella ha detto...

Sara: troppe parole servono a ben poco.


Francuzza....tu sai dipingere molto bene.Chissà, forse potresti esprimere in un acquerello la tua leggerezza, nel senso più bello del termine.
Bacio.

serenella ha detto...

E si Calliope, versi tristi, come accade quando un amore è finito.



Angelo: è difficile per me dissolvermi....come un acquerello o come neve al sole. Non riesco a postere tutti i giorni ma....ci sono.

serenella ha detto...

Saluto con affetto Viviana e Daniela....


Pupottina: data l'ora tarda posso augurarti "Buonanotte".

serenella ha detto...

Uifp: tu si che sei un poeta.