Ed è qui che io abito,nel centro del mio giorno con i piedi per terra e mare tutto intorno.

mercoledì 19 agosto 2009

Cosa ne pensate?

Dietro mio invito, i miei alunni mi stanno inviando delle mail riguardanti le loro vacanze, le esperienze quotidiane, i loro pensieri. Ne stanno arrivando diverse. Daniele è l'alunno più fedele. Mi invia di tutto: filastrocche e poesie, mi racconta le sue scorribande...insomma, dirompente come a scuola. Sottopongo alla vostra attenzione questa sua poesia. Vi ricordo che il bambino in questione, non ha ancora compiuto 8 anni.

Gli alberi e il fiume

Fiume,
tu urli alla follia,
tu ti muovi scrosciando,
gli alberi,
lasciano scorrere tanta bellezza.
Se si trovano davanti a un sommo disprezzo,
gli alberi,
sono rigidi e stretti,
ma anche il diavolo,
pian piano,
diventa un angelo.
E gli alberi…
Si aprono
come le porte di un maestoso paese
e ti liberano
in un altro meraviglioso mondo.

Daniele Ranieri

21 commenti:

Adriano Smaldone ha detto...

ciao sono Adriano Smaldone proprietario del blog www.smaldoneadriano.blogspot.com . se vuoi io e te possiamo stringere un amicizia virtuale cosi entrambi ci possiamo inserire nei blog amici (io cosi l'ho chiamato) e posso venirti a farti visita ogni volta che tu fai un post nuovo sul blog (tranne inconvenienti di qualunque tipo) se allacciamo questa amicizia tra blog te ne sarei veramente grato non te ne pentirai. ciao ciao a presto. Adriano Smaldone

il monticiano ha detto...

Cosa ne penso?
Penso che Daniele è già un poeta e che naturalmente a parte le sue doti naturali un bel po' di merito
lo ha anche la signora maestra Serenella.

Luigi Morsello ha detto...

Bella! Incredibile che l'abbia scritta un bambino di otto anni.
Come sai io non amo la poesia ma questa mi ha colpito.
La pubblico anch'io, spero non ti dispiaccia.

zefirina ha detto...

beata la maestra che ha alunni come i tuoi, ma soprattutto beati gli alunni che hanno maestre come te

serenella ha detto...

Va bene Adriano. Anzi: benvenuto tra i miei amici-lettori. Ora sono in vacanza ed è un po' complicato postare e commentare ma...da settembre tutto tornerà normale.



Aldo: sei sempre molto carino con me. Da uno scrittore come te, però, il giudizio lo accetto, anzi lo accolgo con entusiasmo.


Grazie Luigi. Daniele è una forza della natura Scrive, disegna in un modo incredibile. Suona il pianoforte e il violoncello in conservatorio. E'...troppo forte! E poi ha due occhi turchesi...che sono uno splendore.

serenella ha detto...

Zefi....il merito è solo di Daniele. Credimi!

Luigi Morsello ha detto...

L'ho già fatto.

giordan ha detto...

carissima serenella, sono rimasto profondamente colpito dalla poesia di Daniele. Ho percepito una sensazione forte, come se fosse un illuminato. Ha una notevole propietà del linguaggio che si associa ad una grande sensibilità. E' un bambino da seguire con attenzione perchè potrà raggiungere notevoli risultati.

Credo sia stata importante la tua vicinanza. Hai trasmesso dei valori profondi che hanno dato vita ad un nuovo fiore.


un grande abbraccio

Pro-Abruzzo ha detto...

Noi pensiamo che Daniele te lo devi coltivare bene...8 anni miseria!!

sospesanelviola ha detto...

daniele credo che ha molto talento! e poi devo farti i complimenti per questa tua idea, è bello che un'insegnante segue i suoi alunni anche in vacanza. in un periodo di emergenza educativa e formativa come questo, servono davvero insegnanti come te!complimenti!

Angelo azzurro ha detto...

Un piccolo bambino profigio, ma penso che parte del merito sia anche tuo. Sei riuscita a trasmettere l'amore per la poesia ai "tuoi"bambini e questo è il risultato straordinario. Complimenti a daniele, ma anche a te.
Buona giornata

Flesciato ha detto...

Beh...direi che la stoffa c'è...eheh e poi genio e sregolatezza... :-D eheh...speriamo che venga su bene...

Viviana ha detto...

Io dico che quel piccolo poeta merita tanto e si spera possa crescere bene, con un futuro nella poesia. Buona vita, Viviana

Sonia Ognibene ha detto...

Ciao Serenella,
credo ch questo bimbo sia da preservare come la foresta amazzonica, le tartarughe delle Galapagos e la biodiversità.
Perché in un mondo rincitrullito dal nulla, se un bimbo riesce a far riflessioni così suggestive, non può che essere speciale.
Che Dio benedica lui, i suoi genitori e i suoi maestri.
Sonia

RobJ ha detto...

ciao complimenti per il blog, mi piacerebbe inserirti nella mia lista di amici all’interno dei miei blog, se sei interessata allo scambio link fammi sapere.
i miei blog sono:
www.queen-robj.blogspot.com (my fairy queen )
www.iltrovaricette.blogspot.com (il trovaricette)
www.blog-battitodali.blogspot.com (battito d’ali)
www.alimentazionemedievale.blogspot.com (alimentazione medievale)

la poesia è molto bella davvero ma è tutta farina del suo sacco? ;)

serenella ha detto...

Grazie Luigi.

Giordan, hai colto in pieno. Penso la stessa cosa di Daniele. Un grande merito ce l'ha la famiglia e poi la scuola, poichè si cerca di tirare fuori quello che di buono c'è in ciascun bambino. Grazie per le tue parole.

serenella ha detto...

Pro-Abruzzo: coltivo, coltivo...



Snviola. i complimenti li prendo, ma li giro al mio dirigente che quest'anno ha tuonato: non si danno i compiti durante le vacanze. Io ho sempre reduto in questo suo pensiero, però è positivo mantenere i contatti con i bambini. Chi può, lo nfa attraverso internet, altrimenti con cartoline, msg sul telefono, su fb. Insomma "ricordiamoci". Funziona bene dall'anno scorso, perchè avevamo anche un blog...ed eravamo in prima. Ne impostaremo uno nuovo anche in terza, al rientro.

serenella ha detto...

Si, Angelo, mi piace trasmettere ai piccoli l'amore per la poesia e per la lettura. Con alcuni mi riesce facile.


Si, Gabriel, promette molto bene Daniele.

serenella ha detto...

Viviana: avrà un futuro radioso, perchè riesce bene in tante cose. Suona anche divinamente.


Grazie Sonia. Stando a contatto con i bambini posso affermare senza dubbio che diversi bambini hanno delle qualità speciali. Bisogna saperle mantenere nel tempo.



Robj. per me va bene lo scambio di link. Dopo passo dai tuoi blog.

Il bambino è proprio così....

Francy274 ha detto...

Bellissima poesia, questo bimbo da come lo descrivi è un artista nato, ed è stato davvero fortunato ad avere accanto le persone giuste che sanno incoraggiarlo nel suo estro. Complimenti Serenella è anche merito Tuo :)
Francesca

serenella ha detto...

Grazie Francy. Vedremo nel tempo.