Ed è qui che io abito,nel centro del mio giorno con i piedi per terra e mare tutto intorno.

domenica 17 luglio 2011

REINVENTAMI




Appese le stelle a drappi di cielo
angoli blu notte
ci pescano dalla terra.

 Apri luce dagli occhi tu
che illumina ogni parola.

Agganciamo sogni
al tuo treno sorriso.

Un attimo e mi chiudi dentro di te.

Trovo che tu sappia reinventarmi l’amore.
Trovo te.

E se la speranza è qualcosa che ci si crea per l’attimo dopo
la speranza saremo noi.

Fabio Pinna

5 commenti:

Kylie ha detto...

Bellissime parole come sempre quelle che scopri tu.

Come stai cara?

Un abbraccio e buon lunedì!

Annalisa Orrù ha detto...

Si, la speranza saremo sempre noi...
bellissima
un abbraccio
Lilly

zicin ha detto...

Versi bellissimi ed intensi.
Grazie di averli condivisi.
Felice settimana

nonno enio ha detto...

bella questa poesia, ricca di speranza, il motore che fa andare avanti, oggi,la vita.

serenella ha detto...

Vi ringrazio per i vostri commenti, sempre graditi. purtroppo non riesco a commentare da voi, nè a rispondere agevolmente, a causa di una orrenda e quasi inesistente connessione.
Vi voglio bene....