Ed è qui che io abito,nel centro del mio giorno con i piedi per terra e mare tutto intorno.

sabato 1 maggio 2010

E non finisce mica il cielo





E non finisce mica il cielo
Anche se manchi tu
Sara' dolore o e' sempre cielo
Fin dove vedo.
Chissa' se avro' paura
O il senso della voglia di te
Se avro' una faccia pallida e sicura
Non ci sara' chi rida di me
Se cerchero' qualcuno
Per ritornare in me
Qualcuno che sorrida un po' sicuro
Che sappia gia' da se'.
Che non finisce mica il cielo
E se e’ la verita'
Possa restare in questo cielo
Finche' ce la fara'

Se avro' una faccia
Pallida e sicura, sicura.
Non ci sara' chi rida di me.
Perche' io avro' qualcuno,
Perche' aspettando te .....
Potrei scoprirmi ancora sulla strada
Per ritornare me, per ritornare in me,
Per ritornare in me

Mia Martini


La tua assenza...è un dato inconfutabile.In questo mese ho compreso, solo in parte, cosa significhi non sentire più la tua voce, la tua risata calda, coinvolgente...non incontrare più i tuoi occhi divertiti. Ma è ancora poco, pochissimo di fronte a tutta la vita che mi resta. Qui, nella mia famiglia, accanto all'uomo che ho sposato, ai nostri figli.
Non basterà il resto della vita per capire cosa eri per me, cosa ha rappresentato la nostra amicizia, la nostra complicità, per entrambi.
Ho voglia di pensieri positivi stasera, almeno ci provo....

20 commenti:

Doriana ha detto...

Il ricordo di una amicizia è un pensiero positivo. E' l'eredità che teniamo stretta nel nostro cuore e nella nostra mente, a cui, ogni tanto, ci rivolgiamo.
La vita continua, insieme ai nostri cari. Sai cosa è bello Serenella?? Cercare ogni tanto quegli occhi sorridenti nelle persone che amiamo. E' un bellissimo regalo alla persona scomparsa, ai propri cari e a noi stesse.
Io lo faccio pensando agli occhi di mio padre, che non ho mai conosciuto, perchè mancato due mesi prima che io nascessi.
Un abbraccio Serenella
PS:
Hai un bellissimo nome.
Doriana

serenella ha detto...

Grazie per le tue parole, Doriana. In effetti la lista delle persone che mi mancano tanto sta aumentando.
E cerco il loro sguardo, il loro sorriso nelle persone che mi sono accanto. Ci vuole del tempo, per quest'ultimo distacco.
Il mio vero nome...non è Serenella. L'ho scelto perchè, se avessi avuto una bambina, l'avrei chiamata così. E' arrivato un bel maschietto.

paoladany ha detto...

Che bella canzone e che belle parole, io come Doriana penso sempre a mio padre perso a 11 anni

Kylie ha detto...

Una bella canzone.

Un abbraccio cara e buona domenica!

il monticiano ha detto...

A parte la bella canzone di Mia Martini, come al solito ho preso una cantonata.
Scusami Serene', cercherò di leggere più attentamente la prossima volta.

serenella ha detto...

Aldo, scusami tu, se faccio sempre la maestra!

serenella ha detto...

Grazie Paola e kylie per il vostro commento.

Angelo azzurro ha detto...

E' che quando viene a mancare una persona importante, nel cuore rimane una ferita che difficilmente si rimargina. Solo il tempo aiuta, insieme agli affetti che restano,ma la cicatrice rimane comunque
Un caro saluto

Scix ha detto...

ciao serenella grazie per la visita e per l'incoraggiamento.wow ho letto che sei insegnante..il mio sogno da quando ero bambina che praticamente per natale mi son fatta regalare una minuscola scrivania per poter fare meglio da maestra alla mia classe immaginaria!!!gia prima o poi passerà questa marea nera..petrolifera e non!

serenella ha detto...

Grazie Angelo per il tuo consiglio. Ora rimane una dolce malinconia a farmi compagnia.

serenella ha detto...

Scix...volevo incoraggiarti e suggerirti di combattere sempre per i tuoi sogni e per quello in cui credi. Sono diventata insegnante di ruolo a 26 anni e prima tanto precariato e tanti lavori nella scuola sottopasgati....ma volevo a tutti i costi fare la maestra. Lo so che ora è ancora più difficile....

adamus ha detto...

Ciao, Ti capisco benissimo,purtroppo bisogna imparare ad accettare l'assenza di Persone essenziali, la vita è costellata da perdite importanti, Nonni,Genitori, ecc..ecc..e anche legami sentimentali che si sciolgono involontariamente,sono all'ordine del giorno. E' la vita cara Sere..Un abbraccio consolatore. buona serata.

Francy274 ha detto...

Più leggo le Tue parole più le sento mie.. vorrei dirTi che con il tempo andrà meglio, ma Ti direi una bugia..
Ti sento vicina e complice in questa Tua infinita ricreca di una ragione.
Un abbraccio grande

Scix ha detto...

eh già ora è un pò complicato..io pur laureandomi in tempo finirò a 25 anni ancche la magistrale quindi tecnicamente sarebbe pure impossibile diventare di ruolo alla tua stessa età..non mollo e cmq mi guardo intorno non si sa mai venga fuori qualcosa di nuovo!grazie grazie grazieeeeeee bgiornata

serenella ha detto...

Adamus...infatti l'ho accettata, non potrei fare altrimenti. Grazie per il tuo abbraccio consolatorio.

serenella ha detto...

Grazie Francy.
E' la se conda volta che mi accade di star così male per la scomparsa di una persona cara. L'altra volta era mio padre e in 19 anni il dolore si è attenuato, ma non è scomparso. Ora questo distacco improvviso di una persona coetanea, un amico, più di un amico....Ti pone tante domande...e non è vero che lo senti vicino, Non c'è più e basta!
Grazie per le tue parole e....per capirmi.
Un abbraccio.

serenella ha detto...

Scix: è importante la laurea, credimi. La mia laurea si è persa tra concorsi e lavoro e ora me ne dispiace assai. La "teoria" l'ho imparata nella preparazione al concorso, che superai. Ma, ti assicuro, fu durissma! Coraggio. Sei ancora giovane e piena di grinta. Quella non ti deve mancare mai!

francuzza ha detto...

rispondo alle belle parole che mi hai scritto....
si, hai ragione bisognerebbe imparare ad ascoltare il nostro corpo, il nostro cuore....ma pretendiamo sempre molto da noi....
sei una grande amica, poche parole e mi hai commossa....
un grande abbraccio

serenella ha detto...

Non è difficile capirti, mia cara Franca, poichè sei una persona pura, semplice. Sono contenta di averti conosciuta!
Ti abbraccio.

Anonimo ha detto...

non ci sono parole per la musica e...le tue parole!!!!!
anna