Ed è qui che io abito,nel centro del mio giorno con i piedi per terra e mare tutto intorno.

giovedì 15 gennaio 2009

Per le strade della mia città....


Per le strade della città c'è il mio amore. Poco importa dove egli vada nel tempo diviso.

Non è più il mio amore,

ognuno può parlarci.

Non rammenta più chi esattamente l'ama

e lo illumina da lontano

affinchè non cada...

renè char

6 commenti:

Kylie ha detto...

Che bella questa poesia. Mi ritornano vecchi ricordi.

Un abbraccio

stella ha detto...

Vi leggo tanta nostalgia...

L'immagine è fantastica...

Vane ha detto...

belle parole^^... belle davvero...
buon weekend^^..

bacioni

Sabatino Di Giuliano ha detto...

belle parole e la foto in verticale aggiunge "vrsi" ai versi della poesia citata...
Un abbraccio

Angelo azzurro ha detto...

Versi che toccano il cuore...e richiamano dolci ricordi.
ciao

Sabatino Di Giuliano ha detto...

Si, alcune analogie. Io abruzzese, adottivo tarantino....
Ora, apolide, sono triestino. Mi sento come la persona amata che vaga in città, quella dei versi di questa poesia.
Ciao e buona domenica
Abraccio
(grazie per l'apprezzamento del mio hobby. sentire che lascio emozioni e' sempre piacevole.)