Ed è qui che io abito,nel centro del mio giorno con i piedi per terra e mare tutto intorno.

martedì 21 febbraio 2012

"Era convinta di essere guarita da quell'amore,ma non era così......Con il tempo tutto se ne va..ma lei non  aveva dimenticato nè il suo viso,nè la sua voce..le piaceva credere  che,a volte,lui pensasse ancora a lei..era un dolore che si portava in fondo al cuore e da cui non era certa di voler guarire"

...Ti vengo a cercare

 Guillame Musso

7 commenti:

Kylie ha detto...

Sembra sempre non si riesca a guarire e poi capita.

Bacio

zefirina ha detto...

lui mi piace

la signora in rosso ha detto...

e verrà a cercarla... quando ormai lei non avrà più bisogno di lui...
Capità sempre così! Ciao

Soffio ha detto...

bisogna sempre chiedersi cosa non dimentichiamo, la persona o ciò che rappresenta??

il monticiano ha detto...

A volte anche l'uomo vive quei momenti.
Ciao Serene',
aldo.

modna50 ha detto...

felice week end per Te...Giancarlo

serenella ha detto...

Ringrazio tutti voi per aver commentato il mio post. Alla prossima.