Ed è qui che io abito,nel centro del mio giorno con i piedi per terra e mare tutto intorno.

sabato 11 febbraio 2012

PEGGY E MILLA



Questa è Peggy, la mia cagnolina storica, poichè è nella mia famiglia da ben quattordici anni. Le ho dedicato diversi post, perchè è un "pezzettino" importante di tutti noi. Qui è ritratta nel suo abbigliamento invernale. Notate l'eleganza...il fiocchetto nero  sul cappottino rosa: è tutto molto fashion, come ama dire mio figlio minore.
Ora Peggy, però, non è più quella di prima: non ci vede, non sente più. Trascorre le giornate a dormire. Si sveglia, mangia, fa i suoi bisognini e torna nel suo mondo. Mi mancano tanto le sue corse, i suoi mugolii di gioia quando rincasavo...Mi è difficile accattare la sua vecchiaia, forse perchè essa mi ricorda che il tempo è passato per tutti. 
Quando erano piccoli i miei figli, giocava a pallone con loro, ci seguiva in vacanza, abbaiava con veemenza quando il Napoli segnava, "cantava", quando i miei figli suonavano il flauto. Insomma, sempre con noi....per noi.


INTANTO nella nostra vita  c'è un'altra cagnolina....MILLA.







Milla è apparsa  casualmente, un pomeriggio di settembre caldo, soleggiato. Eravamo tutti in giardino per un problema condominiale. La cagnolina,  magra,sparuta, con la  coda spelacchiata,sporchissima, è arrivata zompettannte, accompagnata dal CANE NERO, un randagio che tutti, nel residence, avevamo adottato, offrendogli cibo e acqua. La piccola ha provato ad infilarsi nel nostro giardino e non è più  uscita.
Il primo ad esserne conquistato, è stato mio figlio maggiore,che, incurante del suo stato, l'ha presa in braccio e ha gridato ai quattro venti: che bel cagnolino giallo!!!! Non l'ha più mollata. Tra cure veterinarie, strigliate sotto l'acqua, bagnetti profumati e cibo...Milla è quella che mostrano le foto. Una cagnolina dolcissima, affabile che, a pieno titolo, fa parte della nostra famiglia.
Peggy tollera con noncuranza la sua presenza, di cui, forse, si accorge, quando emerge dal suo torpore.


13 commenti:

modna50 ha detto...

Purtroppo invecchiano anche loro, ma nonostante tutti i loro acciacchi restano sempre dei veri amici! buona domenica

la signora in rosso ha detto...

il tuo post mi ha ricordato l'ultimo periodo del mio cagnolino... dopo non ho più voluto cani, infatti ora ho una gatta.. Ci si affeziona troppo!

il monticiano ha detto...

Che bambolina la Peggy! Peccato per i suoi acciacchi.
La Milla si capisce dallo sguardo che dev'essere una birichina.
Mi dispiace non avere un cane ma non posso prestargli tutte le attenzioni che sono necessarie per i nostri amici a quattro zampe.

Kylie ha detto...

Adoro i cagnolini. Cerca di stare vicina a Peggy, quando invecchiano sono bisognosi di cure e attenzioni.

Baci

Angelo azzurro ha detto...

Mi spiace tanto per Peggy, vederli invecchiare è una sofferenza tangibile :)

Francy274 ha detto...

Peggy fa una infinita tenerezza, meno male che ha una bella famiglia che la coccola.
Milly ha uno sguardo vivacissimo, sarà senz'altro una grande giocherellona.
Belle foto, ricche di grande sentimento.
Ciao Serenella

max ha detto...

Stupendi,adori tutti gli animali e i cani in particolar modo, da quando è morto il mio cagnone Bull Dog inglese (a 10 anni di età) nel 2006 non ho voluto più cani , campano troppo poco...ciao

serenella ha detto...

Modna50: Invecchiare fa parte della vita di tutti, anche dei nostri amici a quattro zampe. Certo restano i n otri amici più fidati

serenella ha detto...

E certo SIGNORa, che mi fai preoccupare. Per questo ho già voluto un altro cane...



Aldo: milla è una gran birbante, Peggy è piccola e dolce.


Kylie: cerco di essere vicina a Peggy ma è come se non mi riconoscesse più.
Non riconosce più nessuno di noi. E' una gran tristezza.

serenella ha detto...

Sai Angelo, mi viene da pensare che attraverso la loro vecchiaia è un po' come se vedessimo la nostra vecchiaia, gli acciacchi, la sofferenza. Forse è questo che mi fa star male.

serenella ha detto...

Grazie Francy. Hanno entrambe una famiglia che le adora.

serenella ha detto...

Grazie Francy. Hanno entrambe una famiglia che le adora.

serenella ha detto...

Max: beh, Peggy ha già più di 14 anni ed è invecchiata improvvisamente...