Ed è qui che io abito,nel centro del mio giorno con i piedi per terra e mare tutto intorno.

lunedì 11 maggio 2009

Restiamo umani



Riporto l'appello dell'amico Loris

A tutti i dirigenti della Sinistra Italiana

Un secondo barcone di sventurati è stato respinto e ricondotto in Libia. Quanti erano? Non è importante. 100,… 20… ,…1, non ha importanza. sono stati violati dei diritti e a violarli è stato il governo del nostro paese. Questi diritti violati costeranno a povera gente che sfuggiva a guerre massacri e fame in alcuni casi tortura e morte. Ho fatto una carellata veloce e più o meno tutti i dirigenti della sinistra , con toni più o meno diversi, hanno parlato, scritto, condannato.
Non Basta!!! A fronte di questa infamia c’è un’esigenza precisa, ineludibile, che la sinistra dia una risposta unica e compatta antirazzista . Non possono esserci distinguo e non può essere una campagna elettorale che spegne il nostro sdegno.
Chiedo che questo appello venga raccolto e si concretizzi nel giro di poco tempo nella risposta della Sinistra italiana contro al razzismo, contro l’intolleranza e per ristabilire i diritti di asilo e di accoglienza.


PS: chi condivide questa richiesta copi e incolli sul proprio blog il post senza aggiungere o togliere nulla. E’una richiesta minima ma di enorme significato. Facciamoci sentire tutti insieme in un’unica manifestazione o in cento città contemporaneamente.

Loris


Articoli correlati:

Da Repubblica - (Audio) il dramma dalle carceri libiche

Da Repubblica - testimone nigeriano

Dall'Unità - Le leggi razziali ci sono gia

Dall'Unità - Berlusconi : no all'italia multietnica

Da La Stampa - La Cei: l'Italia è già multietnica
.

11 commenti:

Flesciato ha detto...

Uhm invece di fare copia e incolla...io propongo di aprire gli occhi...ora ci sono le europee...facciamo attenzione non ci facciamo prendere in giro o farci mettere il salame sugli okki...bisogna votare la libertà...l'uguaglianza...sahuahsuhas...
P.s scusa il comizio :-P

serenella ha detto...

No, Gabri, hai fatto benissimo. Spero solo che ci sia davvero una valida alternativa.

Angelo azzurro ha detto...

Credo che chi ha fatto copia e incolla( me compresa) non sia da convertire perchè gli occhi aperti ce li ha già! Il guaio è che siamo sempre di meno e ho paura che a giugno ci sarà una disfatta della sinistra...

Viviana ha detto...

Il problema e che tra tutti questi disperati che fuggono dalla guerra e dalla povertà, ci sono anche dei disgraziati delinquenti che fanno diventare tanti Italiani Razzisti. Che bello che sarebbe se facendoli sbarcare, si potesse capire subito chi e degno di rimanere in Italia e chi deve essere buttato fuori a calci nel sedere perchè non merita la carità cristiana. Mi auguro che il governo cambi rotta e capisca il suo sbaglio.
Buona vita, Viviana

loris ha detto...

Ci sono valori che vanno al di la di una logica elettorale. Ho rivolto l'appello a tutta la dirigenza della sinistra perchè possano dare unitariamente una risposta. Noi popolo della sinistra stiamo rispondendo bene dimostrando che siamo pronti a mobilitarci consapevoli di cosa significa diritto d'asilo e d'accoglienza.
grazie a tutt* che hanno rilanciato l'appello

Geanina Codita ha detto...

Il tuo blog trasmette molto calore, i colori, il messaggio e mi sento come a casa per me. Congratulazioni!
http://translate.google.com/translate?js=n&prev=_t&hl=ro&ie=UTF-8&u=www.geaninacodita.blogspot.com&sl=ro&tl=it&history_state0=

serenella ha detto...

Angelo: questra sinistra non mi convince. Deve cambiare e tormare unita e combattiva. Così non va!E più disfatta di quella che c'è, che cosa temiamo?

Viviana: condivido il tuo pensiero ma c'è tanta brava gente che crca una vita diversa per davvero. Non dimentichiamo quando gli emigranti eravamo noi. Ti abbraccio.

Loris: E' quello che si aspetta il popolo della sinistra: unità, azioni, da una dirigenza di sinistra che, boh, non so...è inesistente.

serenella ha detto...

Grazie Geanina: mi lasci sempre belle parole.

Anja ha detto...

A volte come italiana ho solo da vergognarmi :(

giordan ha detto...

ciao serenella, fatto! Ora speriamo in una coscienza diffusa.


Un abbraccio

Glennis ha detto...

Such a crowded ship.