Ed è qui che io abito,nel centro del mio giorno con i piedi per terra e mare tutto intorno.

lunedì 6 aprile 2009

Terremoto in Abruzzo: "Earthquake "



Tre e trentadue:
La terra ha tremato,

Il tempo si è fermato.
Il nostro mondo è crollato,
i sentimenti buttati per aria.
Le coscienze si muovono,
qualcuna sta tremando?
I cuori in subbuglio
tra le macerie della Vita.
Sara
http://bricioledivita.excite.it

Sara è una blogger che conosco da un anno.
Vive a Pescara.
Ho voluto pubblicare questi suoi versi,
perchè nessuno, meglio di chi vive lì, può esprimere
con tanta chiarezza il dolore, l'angoscia
che si provano in momenti così drammatici.

10 commenti:

darksecretinside ha detto...

CIAO SERE...SCUSAMI...
POTRESTI PUBBLICARE QUESTO AVVISO?
VIR
La Croce Rossa Italiana lancia "un appello di emergenza a livello nazionale, chiedendo a tutta la popolazione di partecipare ad un grande sforzo di solidarietà per alleviare la sofferenza di tutte le vittime del terremoto che ha colpito la regione Abruzzo".

Per effettuare donazioni alla Croce Rossa Italiana si possono utilizzare: il Conto corrente bancario C/C n. 218020 presso Banca Nazionale del Lavoro-Filiale di Roma Bissolati - Tesoreria - via San Nicola da Tolentino 67 - Roma, intestato a Croce Rossa Italiana via Toscana 12 - 00187 Roma, codice Iban IT66 - C010 0503 3820 0000 0218020, causale pro terremoto Abruzzo; il Conto corrente postale n. 300004 intestato a Croce Rossa Italiana via Toscana 12 - 00187 Roma, codice Iban IT24 - X076 0103 2000 0000 0300 004, causale pro terremoto Abruzzo. E' anche possibile effettuare dei versamenti online, attraverso il sito web della Cri all'indirizzo: [www.cri.it]



L'HO PRELEVATO DA UN POST DI UN BLOGGER

http://lozirion-rnr.blogspot.com/

SE NON TI DISPIACE E SE PUOI SEGNALALO.
UN BACIO.

Annarita ha detto...

Siamo scioccati tutti da questa tragedia. Anche io ho amici in quell'infermno di cui non ho ancora notizie.

Ho dedicato alle vittime un post su scientificando, in cui ho inserito la richiesta di darksecretinside.

serenella ha detto...

Dark: lo metto sul blog e su FB.

stella ha detto...

Pubblicato anch'io su FB. Facciamo rete di solidarietà.

giordan ha detto...

ciao serenella, hai fatto un grande gesto nel pubblicare i versi di Sara. E' veramente un'esperienza terribile il terremoto. Diffonderò con altri mezzi, per non accavallare la diffusione dell'appello, quanto hai riportato della croce rossa.

un abbraccio

Sarik ha detto...

grazie mille serenella, per avermi pubblicata. So quanto anche il tuo cuore sia sofferente.
e grazie anche per avermi fatto conoscere qusto tuo blog.
SARA

http://bricioledivta.blog.excite.it

Pier Luigi Zanata ha detto...

Conosco anche io Sara. Questa mattina ho saputo che stava bene, come pure tutti i miei amici abruzzesi, compresi quelli aquilani.
Grande dolore, comunque, nel mio cuore.
Pubblichero' la richiesta anche nel mio blog
http://pierluigizanata.blog.lastampa.it
Vale

serenella ha detto...

Sarik: torna a trovarmi!....Ovviamente in tempi migliori.

Vania e Paolo ha detto...

Le parole mancano, ma il cuore c'è. Vania

francuzza ha detto...

si, come dicono Vania e Paolo le parole mancano....ma il cuore c'è....